Festival e Accademia Dino Ciani

Uno dei più grandi pianisti degli ultimi decenni, un angelo che si trovava incidentalmente sulla terra e presto tornò nella sua patria celeste.

Paolo Isotta • Corriere della Sera

Foto Bandion.it
Preziosa occasione d’incontro e di scambio tra pianisti di fama internazionale e giovani talenti della tastiera.

Il Giornale della Musica

Concerti, incontri, corsi di perfezionamento, per trasmettere anche ai più giovani ciò che Dino Ciani è stato e continua ad essere.

Amadeus

Foto Bandion.it
Il Festival fa convergere nella conca ampezzana alcune delle più brillanti stelle del panorama musicale internazionale.

Corriere delle Alpi

Foto Giacomo Pompanin
Abbiamo bisogno di voi per portare musica e cultura a Cortina.

Jeffrey Swann

Resta in me il ricordo di un artista purissimo, di un grande poeta della tastiera.

Riccardo Muti

Un punto di riferimento nella programmazione musicale nazionale e internazionale.

Corriere delle Alpi

Foto Bandion.it
Musica d’alta quota e proposte artistiche di altissimo livello.

Il Gazzettino

Foto Bandion.it
Questo Festival si rinnova anno dopo anno sotto la direzione artistica di Jeffrey Swann.

Il Giornale della Musica

Foto Bandion.it
Un festival… con l’ambizione di diventare… la manifestazione musicale d’alta quota più importante d’Italia.

Corriere della Sera

News

Parte in questi giorni la campagna per il tesseramento degli Amici del Festival e Accademia Dino Ciani per l’anno 2014

29 Aprile 2014

Anche l’Associazione Amici, che dal 2007 sostiene e promuove le attività del Festival, ha un nuovo Presidente, Andreina Chiari, e molti programmi innovativi. In particolare, sono state rivisitate le categorie di soci e sono previsti diversi benefici per chi aderisce, volti soprattutto a consentire una partecipazione “più da vicino” alle attività del Festival: biglietti “last minute”, CD di Dino Ciani e Jeffrey Swann, cene dopo la performance con gli artisti, la possibilità di partecipare anche all’Associazione del Festival, eventi musicali riservati, ecc..

Come avrete potuto vedere, già da questi primi due mesi del nuovo corso, stiamo cambiando molte cose non solo per rendere il Festival un appuntamento sempre più importante nel panorama musicale europeo, ma anche per stabilire un rapporto diretto con chi ci segue e si interessa ai nostri programmi per amore della musica o per arricchire l’offerta culturale di Cortina. Abbiamo molti progetti in corso di cui vi terremo costantemente aggiornati e stiamo dotandoci di uno staff professionale di primo livello, degno di un grande Festival internazionale.

Già negli anni scorsi molti grandi della musica hanno suonato a Cortina grazie al Festival; noi crediamo di poter fare ancora di più per le prossime stagioni. Vorremmo aumentare l’offerta musicale (anche durante la stagione invernale) richiamando ogni anno diversi importanti artisti internazionali e organizzando altri eventi collaterali di grande interesse per tutti.

Per realizzare questo ambizioso progetto abbiamo però bisogno di voi. Senza il vostro supporto non sarà possibile andare lontano perché gli Amici sono la colonna portante del Festival. Noi vorremmo che foste ancora più vicini alle nostre iniziative, non limitandovi al contributo associativo, ma partecipando agli eventi, diffondendo le informazioni, sollecitando amici e conoscenti ad aderire, fornendoci utili suggerimenti per migliorare ciò che facciamo, interagendo con noi. La nostra porta è sempre aperta per chi desidera contribuire attivamente al Festival.

Vi invito pertanto ad aderire subito all’Associazione Amici. Dateci fiducia e siate generosi.

Potete scaricare il modulo di adesione cliccando qui.

Grazie in anticipo

Alberto Saravalle
(Presidente del Festival)